,

Le “Effervescenze” di Proposta Vini

Ed anche quest’anno siamo stati invitati alla presentazione del nuovo Catalogo di Proposta Vini, un catalogo che col passare degli anni sta divenendo sempre più monumentale comprendendo ormai centinaia d’aziende, non solamente italiane, ed anche, oltre al vino, birre e distillati.
E’ cambiato il luogo, l’evento si è infatti tenuto presso l’Hotel Parchi del Garda di Lazise, con spazi più grandi rispetto al passato, ma che stanno ormai divenendo troppo angusti per la mole di aziende presenti, tanto che, se si continua di questo passo le prossime presentazioni andrebbero fatte in un padiglione fieristico.

Ogni anno scegliamo un argomento sul quale focalizzare le nostre degustazioni, dovendo obbligatoriamente decidere cosa assaggiare tra la marea di vini presenti.
Quest’anno abbiamo puntato sui vini effervescenti, spumanti e frizzanti, indifferentemente, limitandoci ai prodotti italiani, anche se abbiamo comunque dovuto nuovamente scegliere (nel catalogo ne sono preasenti circa centottanta).

Cinquantacinque i campioni che siamo riusciti a degustare, si sarebbe certamente potuto fare di più, rinunciando però allo scambio d’opinioni coi vari produttori.
Qui sotto ne trovate una trentina, sono quelli che maggiormente abbiamo apprezzato, elencati, come sempre, in ordine di gradimento.

Le sigle accanto ad alcuni vini (per alcune denominazioni non sono necessarie) hanno il seguente significato:

.     MC =  Metodo Classico
.     MM = Metoto Martinotti (Charmat)
.     MF =  Metodo familiare (Ancestrale

– Trento Doc Dosaggio Zero “Clé” 2014 (Pinot nero e Chardonnay) – Armani Albino
Color giallo carico, luminoso.
Bello il naso, elegante e complesso, con leggeri e piacevoli accenni ossidativi.
Decisa l’effervescenza, asciutto, sapido, verticale, dalla lunga persistenza.

 – Trento Doc Brut Riserva “Monfort” 2012 (Chardonnay e Pinot nero) – Casata Monfort
Color paglierino luminoso.
Intenso al naso, elegante, complesso, presenta accenni di miele.
Asciutto, sapido, con sentori di mela e lunghissima persistenza.

– Prosecco Superiore Cartizze Dry Conegliano e Valdobbiadene “Ternel Selezione” MM – Vallis Mareni
Verdolino scarico, quasi bianco carta.
Buone l’intensità olfattiva e l’eleganza, sentori di pera ed accenni di mela.
Fresco, elegante, presenta note dolci e ricordi di pesca bianca, buona la persistenza.

 – Lambrusco di Sorbara Spumante “Lariserva” MM – Paltrinieri
Color buccia di cipolla gialla.
Bel naso, pulito, note di lieviti e di mela.
Cremoso, decisamente sapido, intenso, sentori di mela su lunga persistenza.
Notevole.

– Alta Langa Rosé Brut 2014 (Pinot nero) – Cascina Bretta Rossa
Color buccia di cipolla ramata.
Naso mediamente intenso, con accenni di tabacco.
Fresco, verticale, asciutto, decisamente sapido, buona cremosità e lunga persistenza.

 – Pas Dosé “DalNero” MC – Strologo Silvano
Paglierino luminoso con riflessi verdolini.
Buona l’intensità olfattiva, sentori di fieno.
Fresco e sapido, verticale, di buona complessità e lunga persistenza, accenni tostati.

– Raboso Rosato Brut “Redentor” 2010 MC – Tessère
Color cipolla ramata.
Discretamente intenso al naso, presenta sentori di tabacco.
Decisamente sapido, con bella cremosità, fresco, lunga la persistenza.
Notevole alla bocca.

 – Oltrepò Pavese Pinot Nero Rosato Dosaggio Zero “Norema 90” 2010 MC – Calatroni
Color buccia di cipolla.
Intenso al naso presenta sentori di piccoli frutti di bosco e leggere note di miele.
Asciutto, cremoso, con sentori di miele di castagno e buona persistenza.

– Chardonnay Dosaggio Zero “72” Millesimato 2011 MC – Vallarom
Verdolino-paglierino luminoso.
Buona l’intensità olfattiva, sentori di buccia di mela.
Decisa l’effervescenza, sapido, verticale, con piacevoli ed eleganti accenni ossidativi, buona la persistenza.

– Franciacorta Extra Brut “Selezione” 2008 – Rizzini
Giallo paglierino di buona intensità.
Intenso al naso, presenta sentori di miele e di fiori gialli.
Dotato di buona complessità, particolare, (ci ha ricordato un Vermouth), buona la persistenza.

– Lambrusco di Sorbara “Radice” MF – Paltrinieri
Rosa pallido.
Intenso e fresco al naso.
Fresco, sapido, succoso, lunga la persistenza.

– Oltrepò Pavese Pinot Nero Rosato Dosaggio Zero “Norema” MC – Calatroni
Color buccia di cipolla gialla.
Sentori di fiori appassiti, nocciole ed arachidi.
Fresco, cremoso, verticale, lunga la persistenza.

– Prosecco Superiore Brut Conegliano “Matiù” 2017 MM – L’Antica Quercia
Verdolino scarico, luminoso.
Bel naso, pulito, intenso, fresco, sentori fruttati di opera, pesca bianca e mela.
Cremoso, intenso, verticale, asciutto, sapido, fruttato, buona la persistenza.

– Brut 2015 MC (da uve Souvignier Gris) – Lieselehof
Paglierino.
Mediamente intenso al naso, con sentori di paglia e note vegetali.
Fresco e sapido, sentori di mela e buccia di mela, lunga la persistenza.

– Franciacorta Brut Millesimato 2012 – Rizzini
Paglierino luminoso.
Bel naso, fruttato (pesca gialla), elegante, pulito.
Pulito, fresco, cremoso, dotato di buona effervescenza, piacevolissima la beva.

– Prosecco Brut MM – Vallis Mareni
Verdolino scarico, quasi bianco carta.
Pulito al naso, di buona intensità, sentori di pera, pesca, mela.
Fresco, sapido, cremoso, fruttato (pera e pesca), buona la persistenza.

– Lambrusco di Sorbara “Leclisse” MM – Paltrinieri
Rosa pallido.
Fresco al naso, verticale, con accenni di piccoli frutti rossi.
Fresco, decisamente sapido, minerale, con bella vena acida, piccoli frutti di bosco, buona la persistenza.

 – Trento Doc Dosaggio Zero “3.Tre” 2013 (Chardonnay e Pinot nero) – Pelz
Dal color paglierino.
Bel naso, intenso, fruttato, con accenni mielosi e sentori di fiori d’acacia.
Decisa l’effervescenza, sapido, verticale, con note fruttate ed agrumate, bella la vena acida e buona la persistenza.

– Brut “Eustachius” 2010 (Chardonnay e Pinot bianco) MC – Stachlburg Baron Von Kripp
Paglierino luminoso.
Bel naso, elegante, delicato, di buona complessità.
Fresco, verticale, mediamente strutturato, con accenni di miele e di fiori di tiglio, discreta la persistenza.

– Raboso Rosato “Redentor” Spumante sui lieviti 2010 MF – Tessère
Color oro antico.
Buona l’intensità olfattiva, sentori di radici, genziana, caramella all’orzo, note di lieviti.
Succoso e cremoso, sapido, dotato di buona struttura e complessità, tornano i sentori di radici.

 – Brut Nature MC (da uva Raboso) – Vignalta
Giallo paglia.
Buona l’intensità olfattiva, sentori di mela, lieviti, arachidi.
Effervescenza decisa, sapido, asciutto, verticale, spiccata vena acida e buona persistenza.

– Lambrusco di Modena “Grosso” 2015 MC – Paltrinieri
Rosa pallido.
Intenso al naso, sentori di lieviti e piccoli frutti rossi.
Sapido, dotato di buona effervescenza e lunga persistenza.

– “Cimbrus” Brut Cembrani d’Autore MC (da uva Lagarina bianca) – Nicolodi Alfio
Color paglierino.
Delicato al naso, mediamente intenso.
Sapido, cremoso, con un bel frutto ed una buona persistenza.

 – Johanniter “Naran” MC – Pravis
Color paglierino-verdolino scarico.
Particolare il naso, di buona intensità ed eleganza, con sentori di mela e leggere note aromatiche.
Fresco e delicato, con bella vena acida, sentori di frutta bianca, buona la persistenza.

– Rosé Brut “S-ciopet” 2014 (da uve Pelaverga) MC – Castello di Verduno
Color rame.
Discretamente intenso, presenta sentori di tabacco.
Decisa l’effervescenza, come pure la nota sapida, bella vena acida e buona cremosità, sentori di nocciole tostate, buona la persistenza.

– Nosiola “Belle” Frizzante sui lieviti 2017 (MF Tappo corona) – Poli Francesco Vignaioli a Santa Massenza
Paglierino-verdolino, con leggera nota velata.
Sentori di lieviti e note di birra di frumento.
Cremoso e morbido, dalla piacevole beva, presenta curiose note di birra e sentori di mela.

– Schiava “Belle” Frizzante sui lieviti 2017 (MF Tappo corona) – Poli Francesco Vignaioli a Santa Massenza
Rosa antico, di media intensità.
Di buona intensità olfattiva, con sentori di buccia di mela.
Curioso e piacevole alla bocca, sapido, tornano i sentori di mela uniti a quelli di piccoli frutti rosso, buona la persistenza.

– Chardonnay Dosaggio Zero “” Millesimato 2015 MC – Vallarom
Color paglierino-verdolino scarico.
Intenso al naso, presenta note vegetali e di buccia di mela.
Fresco, cremoso, verticale, con bella vena acida e buona persistenza, tornano le note di mela.

– Lambrusco di Sorbara “Piria” (Sorbara e Salamino) MM – Paltrinieri
Color rubino scarico (sembra vino rosso annacquato).
Intenso al naso con sentori di piccoli frutti rossi (fragola, lampone, ciliegia).
Fresco, sapido, fruttato, lunga la sua persistenza.

– Lambrusco di Sorbara “Sant’Agata” MM – Paltrinieri
Rosa confetto, luminoso.
Buona l’intensità olfattiva, sentori di fragola.
Intenso, fresco, sapido, fruttato, buona la persistenza.
Lorenzo Colombo