Trofeo Pompeo Molmenti 2014

Inaugurata la settima edizione di Italia in Rosa, la rassegna dedicata a nonché a tutto quanto fa “rosa” nella produzione enologica sia nazionale che internazionale. Come da tradizione, dopo il taglio del nastro la rassegna si è aperta con la consegna del TROFEO POMPEO MOLMENTI, il tradizionale riconoscimento riservato ai Chiaretti della Valtènesi, divenuto quest’anno una competizione istituzionale: al premio hanno infatti partecipato esclusivamente i 24 Chiaretti che la scorsa settimana hanno ottenuto l’eccellenza (punteggio pari ad almeno 85/100) al Concorso Enologico Nazionale per la Doc Valtènesi-Garda Classico della Fiera del Vino di Polpenazze.
Il premio è andata a PROVENZA di Desenzano, l’azienda di Fabio Contato che ha conquistato la preferenza della commissione d’assaggio grazie al Valtènesi Chiaretto 2013 “Roseri”.
Il riconoscimento è stato consegnato dal presidente di Italia in Rosa Luigi Alberti e dal sindaco di Moniga Lorella Lavo, nel corso della cerimonia inaugurale cui hanno partecipato anche il presidente del Consorzio Valtènesi Alessandro Luzzago, l’assessore all’agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava e a numerose altre autorità istituzionali del territorio e non.

Nota: facendo noi parte della commissione d’assaggio, possiamo testimoniare l’alta qualità complessiva raggiunta dai vini in concorso. A testimonianza di ciò basti pensare che lo scarto di punteggio tra il vino primo classificato ed il secondo è stata di solamente 4/1000 (quattro millesimi), e tra il primo ed i terzi (erano due classificati a pari punteggio) intercorrevano unicamente 8/1000.
Lorenzo Colombo

pubblicato in origine su www.vinealia.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.