,

Coda di rospo con pomodorini, capperi e olive

La Coda di rospo o Rana pescatrice è un pesce dalla carne bianca, magra, compatta e soda e, soprattutto non ha lische, il che la rende adatta anche ai bambini.
Può essere cucinata in vari modi, al forno, in umido, grigliata e anche come condimento per la pasta.
Oggi Stella ce la prepara in una ricetta gustosa, con pomodorini, capperi ed olive.

Ingredienti:

450 gr. coda di rospo (Rana pescatrice)
5 o 6 pomodorini
1 cucchiaio prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino capperi sotto sale
Una decina d’olive taggiasche
4 cucchiai olio EVO
½ bicchiere di vino bianco
Un poco d’acqua (se necessita)
Sale e pepe

Far rosolare in una padella l’aglio con l’olio, aggiungere la coda di rospo fatta in tranci

 

 

 

 

 

Rosolare da ambo i lati e far sfumare con il vino

 

 

 

 

 

 

Togliere l’aglio ed aggiungere i pomodorini tagliati in due, le olive, i capperi e mezzo cucchiaio di prezzemolo

 

 

 

 

Salare e pepare e lasciar cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti, aggiungendo, se necessario, un poco d’acqua

 

 

 

 

Impiattare e spolverare con il resto del prezzemolo
Stella