Pubblicati da Stefano Tesi

, ,

InvecchiatIGP: Vinclap Barolo 1943

Guai a parlar male delle vecchie zie. Anche di quelle che quando andavi a trovarle ti inchiodavano col rosolio e i racconti della Belle Epoque, se poi tra tante cianfrusaglie ti lasciavano bottiglie d’epoca di cui ignoravano il valore e che quindi avevano conservato per un’esistenza intera – e bene o purtroppo anche no, sempre […]

, , ,

Garantito IGP: Il vini dell’Abbazia di Monte Oliveto e lo spirito dei luoghi

La settimana scorsa, su questa rubrica, l’ottimo Luciano Pignataro si interrogava sul significato da dare all’espressione “vino elegante”. Per parte mia voglio rilanciare  e chiedere: che vuol dire, invece, “vino territoriale”? In teoria è facile rispondere: dicesi territoriale il vino che rispecchia il territorio in cui nasce e viceversa. Ma in pratica? In pratica credo […]

,

VINerdì IGP: Il Pigro metodo classico brut cuvee, Romagnoli

Un vino in 300 battute Alessandro Perini è un enologo pieno di idee e di capacità di realizzarle. Questo metodo classico che nasce da uve 70% Pinot Nero e 30% Chardonnay coltivate sulle colline piacentine ha un’acidità viva, una bolla fine e sobria, note agrumate persistenti. Asciutto ed elegante, si paga 15 euro in vendita […]

, , ,

Garantito IGP: Bollicine per la notte di San Lorenzo e dintorni

Settimocielo Lambrusco Grasparossa Dop Rosè Brut Metodo Classico Come noto non sono un amante né delle novità in sé. Né dell’assecondamento delle mode a prescindere. Né delle derive commerciali che di solito sono la conseguenza o l’origine di certe novità. E quindi ho assaggiato volentieri, ma molto laicamente, anzi con una punta di scetticismo, questo […]

, ,

Garantito IGP: Gli zabaioni di Alberto

Mea culpa ma, fino a qualche giorno fa, nulla sapevo del gelataio torinese Alberto Marchetti e tantomeno di certe sue golose produzioni “collaterali”. Poi, durante un pranzo tra amici, l’ospite ha fatto planare in tavola dei barattolini d’un giallo inequivocabile e ha detto: volete risentire i sapori della nonna? Snap, snap, snap: i tappi saltano, […]