La Schiava in Alto Adige

I nostri migliori assaggi dall’Alto Adige Wine Summit

Principali vitigni in Alto Adige

La Schiava è stata, sino a non molto anni addietro, il vitigno più diffuso in Alto Adige, negli ultimi anni ha però perso questo primato, superata dal Pinot grigio e raggiunta dal Gewürztraminer, allevata principalmente a pergola e situata soprattutto in Oltradige, nel meranese, nei dintorni di Bolzano ed in Bassa Atesina vanta comunque una superficie vitata di circa 600 ettari, che corrispondono all’11% del vigneto altoatesino.
Questo vitigno, in passato allevato con lo scopo di farne grandi produzioni che sovente davano come risultato vini piuttosto banali, in realtà è in grado, se ben gestito in vigna ed in cantina, di dare prodotti dalla notevole qualità, ma sempre dalla beva facile, che in alcuni casi nulla hanno da invidiare ai certamente più blasonati Pinot nero.

Durante l’Alto Adige Wine Summit, nella seconda settimana di settembre, abbiamo avuto l’opportunità di assaggiarne una ventina, a bottiglie coperte, nel corso della grande degustazione (260 i vini presenti) allestita nella Sala Carroponte nel parco tecnologico NOI a Bolzano.

La maggior parte dei vini appartenevano alla Doc Santa Maddalena (14 campioni), 5 alla Doc Lago di Caldaro e due all’Alto Adige Doc Schiava, le annate presenti erano la 2020 e 2019 con un campione dell’annata 2016, come tutte le volte in cui questo è possibile abbiamo assaggiato a bottiglie coperte.

Abbiamo trovato la stragrande maggioranza dei vini di buona se non ottima qualità e tutti meriterebbero d’essere menzionati, per non allungare troppo l’elenco ecco quelli che abbiamo maggiormente apprezzato:

Azienda vitivinicola Obermoser – S. Maddalena Classico – Nobilis 2019
Granato luminoso e trasparente di media intensità. Bel naso, sottobosco, interessante, balsamico, pulito. Fresco e succoso, elegante, piacevolissima la beva, lunga la persistenza. 88-89/100

Cantina Bolzano  – S. Maddalena classico – Moar 2019
Rubino luminoso. Discretamente intenso al naso, buona eleganza, accenni vanigliati, leggere note vanigliate. Fresco e succoso, fruttato, ciliegia, piacevolissima la beva, buona la persistenza. Bellissimo il frutto. 88/100

Tenuta Larcherhof – S. Maddalena Classico 2020
Granato-rubino trasparente di media profondità. Intenso al naso, note balsamiche e vanigliate, frutto rosso (ciliegia) speziato, fresco e succoso, piacevolmente amaricante il fin di bocca. 87-88/100

Ritterhof Tenuta – Lago di Caldaro Classico Superiore – Novis 2020
Granato luminoso e trasparente. Buona intensità, ciliegia selvatica, vaniglia. Fresco e succoso, fruttato, ciliegia, bella vena acida, lunga la persistenza. 87-88/100

Vigneti sopra Merano

Tenuta Pfannenstielhof – S. Maddalena Classico – ANNVER 2019
Rubino-granto, profondo e luminoso. Ciliegia matura, buona intensità, speziatura dolce. Buona struttura, frutto rosso dolce, ciliegia matura, sapido, morbido, lunga la persistenza. Polputo. 87-88/100

Tenuta Pfannenstielhof – S. Maddalena Classico 2020
Rubino luminoso e trasparente. Discreta intensità olfattiva, buona eleganza, ciliegia speziata, note vanigliate. Fresco e succoso, bel frutto, tannini delicati, bellissima beva, lunga la persistenza. 87-88/100

Tenuta Klosterhof – Lago di Caldaro Classico Superiore – Plantadictsch 2019
Granato scarico, trasparente. Buona intensità olfattiva, note vanigliate e di legno dolce, balsamico. Fresco e succoso, accenni di radici, lunga persistenza, succoso. 87-88/100

Cantina Girlan – Alto Adige Schiava –  Vigna Kristplonerhof 2019
Rubino luminoso e trasparente di discreta intensità. Bel naso, intenso, fruttato-speziato, ciliegia selvatica, accenni vanigliati. Fresco e succoso, bel frutto rosso speziato, bella trama tannica e lunga persistenza. 87-88/100

Franz Gojer – Glögglhof – S. Maddalena Classico – Vigna Rondell 2020
Rubino luminoso e trasparente. Buona intensità olfattiva, ciliegia selvatica, buona eleganza. Fresco, succoso, con buon trama tannica, ciliegia selvatica, lunga la persistenza. 87-88/100

Schiava

Cantina Malojer – Gummerhof – S. Maddalena Classico – Loamer 2020
Rubino-granato trasparente di media intensità. Note balsamiche e vanigliate, ciliegia fresca, intenso. Fresco, succoso, fruttato, con buona vena acida e lunga persistenza. 87-88/100

Tenuta Hans Rottensteiner – Alto Adige Schiava –  Alte Reben Gschleier 2020
Rubino trasparente con riflessi color granato. Bel naso, fresco, pulito, di buona eleganza, con sentori di ciliegia selvatica. Fresco e succoso, piacevolmente amaricante, bella vena acida e lunga persistenza. 87-88/100

Tenuta Pfannenstielhof – S. Maddalena Classico – Der Pfannenstiel 2016
granato trasparente e luminoso. Buona intensità olfattiva, caramella al rabarbaro, note vanigliate. Fresco, morbido, succoso,  frutto rosso dolce, accenni vanigliati, lunga la persistenza. 87-88/100

Tenuta Eberlehof – S. Maddalena Classico 2020
granato trasparente con riflessi color rubino. Buona intensità olfattiva, leggere note balsamiche e vanigliate. Succoso, fresco,  godibilissimo, frutto rosso (ciliegia) leggermente speziata, buona persistenza e piacevolissima beva. 87-88/100

Kellerei Cantina Kaltern – Lago di Caldaro Classico Superiore – Quintessenz 2020
Rubino-granato, luminoso e trasparente. Bel naso, intenso, ciliegia selvatica. Fresco e succoso, piacevolmente amaricante, piacevolissima la beva, lunga la persistenza. 86-87/100

Azienda vitivinicola Niklas – Lago di Caldaro Classico Superiore – Klaser Hecht 2020
Rubino-granato, luminoso e trasparente. Mediamente intenso al naso, ciliegia selvatica, accenni vanigliati, pulito. Fresco e succoso, ciliegia, lunga persistenza su sentori mandorlati. 86-87/100

Tenuta Waldgries – S. Maddalena Classico – Antheos 2020
Granato-rubino di discreta intensità, trasparente. Note balsamiche e vanigliate, legno dolce. Buona struttura, morbido, accenni di radici, buona la persistenza. 86/100
Lorenzo Colombo

Nota: le foto sono tratte dal sito: Vino altoatesino – Vini squisiti del Nord Italia (altoadigewines.com)