, , ,

Il Pinot Bianco in Alto Adige

Le nostre degustazioni all’Alto Adige Wine Summit 2021

Nell’ampio programma dell’Alto Adige Wine Summit 2021 era prevista una giornata dedicata alla degustazione dei vini presso la “Sala Carroponte” situata nel parco tecnologico NOI di Bolzano.

Negli ampi spazi di questa erano presenti ben 260 vini il che, dato il poco tempo a disposizione ci ha messo di fronte ad una difficile scelta, ovvero a cosa assaggiare.

Per la precisione i vini erano così suddivisi: 9 Spumanti metodo Classico, 24 pinot bianco, 19 Chardonnay, 8 Pinot grigio, 20 Cuvée Bianco, 6 Sylvaner, 3 Grüner Veltliner, 10 Riesling, 1 Müller Thurgau, 9 Kerner, 26 Sauvignon blanc, 13 Gewürztraminer, 1 Moscato giallo, 1 Rosé, 21 Schiava, 31 Pinot nero, 28 Lagrein, 5 Merlot, 10 Cabernet sauvignon, 13 Cuvée Rosso ed infine 3 vini dolci, praticamente erano presenti campioni di tutti i vitigni coltivati in regione.

Scartati (a malincuore) i Pinot Nero, avendone già assaggiati buona parte a giugno, durante le Giornate del Pinot Nero (vedi), la nostra prima scelta è stata la versione bianca di questo vitigno, ovvero il Pinot Bianco.

Il vitigno

In Alto Adige il Pinot bianco copre una superficie di  570 ettari corrispondenti ad oltre il 10% del vigneto regionale, viene coltivato in tutte le zone della regione (esclusa la Val d’Isarco), prevalentemente in Oltradige, Bassa Atesina e Valle dell’Adige, sfruttando le zone più elevate sino agli 800 metri d’altitudine, di conseguenza, data l’estrema varietà dei suoli sui quali viene coltivato e nonostante il fil rouge che li accomuna, abbiamo vini dalle diverse caratteristiche organolettiche.

24 i vini in degustazione, sette dell’annata 2020, dieci della 2019, cinque della 2018 ed uno rispettivamente della 2016 e della 2013.
Come nostro solito sono i vini stati degustati alla cieca, nessuno presentava difetti e tutti erano di buona se non ottima qualità, difficile quindi escluderne alcuni dalla nostra lista nella quale andiamo comunque ad inserire unicamente quelli che sono stati da noi valutati con almeno 85-86/100.
Se non altrimenti specificato tutti i vini sono classificati come Alto Adige Doc Pinot Bianco.

 – Gump Hof – Markus Prackwieser – Riserva “Renaissance” 2018
paglierino luminoso di media intensità. Mediamente intenso al naso, delicato, fruttato-floreale, frutta a polpa bianca, avvenni aromatici. Fresco, succoso, elegante, fruttato, pesca matura, leggeri accenni piccanti, bella vena acido-agrumata, lunga la persistenza. 89-90/100

Cantina Nals Margreid  – “Sirmian” 2019
paglierino tendente al giallo limone. Fresco, leggere note aromatiche, pesca bianca matura. Fresco, fruttato, delicato, elegante, armonico, di buona eleganza, lunga la persistenza. 89/100

Castelfeder –  Riserva “Tecum” 2018
Paglierino luminoso. Buona intensità olfattiva, pesca bianca, accenni d’erbe aromatiche. Fresco e succoso, note d’grumi, leggeri accenni piccanti, pesca bianca, mela, buona eleganza, lunga la persistenza. 88-89/100

Tenuta Stroblhof  – “Strahler” 2020
Paglierino-verdolino scarico, luminoso. Intenso al naso, note d’agrumi, pesca bianca. Fresco, verticale, note minerali, succoso, sapido, agrumato, mediamente strutturato, pesca bianca, lunga la persistenza. 88-89/100

 – Cantina Produttori S. Michele Appiano – “Sanct Valentin” 2019
giallo paglierino tendente al giallo limone. Intenso ed agrumato al naso, fresco, frutta a polpa bianca, pesca e mela. Fresco, succoso, con bella vena acida, armonico, leggere note piccanti, buona la persistenza. 88-89/100

Cantina Merano – “Riserva Tyrol” 2019
Giallo paglierino luminoso. Discreta intensità olfttiva, erbe aromatiche, frutta a polpa bianca. Fresco e succoso, agrumato, pesca bianca, leggeri accenni piccanti, bella vena acida, lunga la persistenza. 88-89/100

Gump Hof – Markus Prackwieser – “Praesulis” 2020
Paglierino luminoso. Intenso ed agrumato al naso, frutta a polpa gialla. Fresco, succoso, bel frutto, sapido, lunga la persistenza. 88/100

Tenuta Abraham – Vigneti delle Dolomiti “Abraham Art” 2019
paglierino luminoso. Intenso al naso, frutta a polpa bianca matura, accenni d’erbe aromatiche, di buona eleganza. Fresco e succoso, leggere note piccanti di zenzero, frutta matura, buona la persistenza. 88/100

Azienda Agricola Biedermannhof – 2020
Paglierino luminoso non molto intenso. Buona intensità l’olfattiva, frutta a polpa bianca, pesca bianca. Fresco, delicato, pesca bianca dolce, succoso, media struttura, buona la persistenza. Elegante ed armonico. 87-88/100

Kellerei Cantina Kaltern – “Quintessenz” 2019
Paglierino luminoso. Buona intensità olfattiva, note d’agrumi, pesca bianca, fresco e pulito. Discreta struttura, succoso, fruttato, leggermente piccante, bella vena acida, lunga la persistenza. 87-88/100

Azienda vitivinicola Niklas –  Riserva “Klaser Salamander” 2018
giallo paglierino luminoso. Intenso al naso, leggere note affumicate, pesca gialla, accenni d’erbe officinali. Buona struttura, succoso, pesca gialla, note di frutta tropicale, lunga persistenza su note leggermente amaricanti. 87-88/100

 – Tenuta Bessererhof  – “Fellis” 2016
Paglierino luminoso di media intensità. Leggere note aromatiche, erbe officinali, frutta a polpa bianca. Fresco e succoso, agrumato, frutta a polpa bianca matura, pesca, lunga la persistenza su leggere note mandorlate. 87-88/100

Cantina Terlano  – Terlano Pinot Bianco Riserva “Vorberg” 2018
Giallo paglierino luminoso. Buona intensità olfattiva, erbe officinali, frutta a polpa bianca, accenni d’agrumi. Buona struttura, succoso, accenni piccanti, pesca, leggere note d’agrumi, bella vena acida, lunga la persistenza. 87-88/100

Cantina Colterenzio – “Berg” 2019
paglierino-verdolino scarico, luminoso. Mediamente intenso al naso, erbe aromatiche, accenni d’agrumi e di frutta a polpa bianca. Fresco, succoso, agrumato, con bella vena acido-agrumata, chiude leggermente mandorlato con buona persistenza. 87-88/100

Muri-Gries – Tenuta / Cantina Convento –  Terlano Pinot Bianco Riserva “Abtei Muri” 2018
giallo paglierino luminoso. Buona intensità olfattiva, sentori d’erbe aromatiche, pesca bianca, pulito. Fresco, sapido, accenni piccanti, di media struttura, frutta a polpa bianca,  lunga la persistenza su note mandorlate. 87-88/100

Cantina Merano  – Riserva “V Years” 2013
Paglierino luminoso di buona intensità. Buona intensità olfattiva, frutta gialla matura, accenni di frutto tropicale, pulito. Frutto giallo maturo, frutto tropicale, bella vena acida, succoso, lunga la persistenza. 87-88/100

Azienda Agricola Niedrist Ignaz – “Limes” 2019
paglierino di media intensità con riflessi verdolini. Intenso al naso, note d’erbe officinali, frutta a polpa gialla. Buona struttura, pesca gialla, agrumi maturi, leggeri accenni piccanti, buona la persistenza su leggere note amaricanti. 87/100

Cantina San Paolo – “Kalkberg” 2019
paglierino scarico luminoso. Mediamente intenso al naso, leggere note aromatiche, pesca bianca e mela. Buona struttura, accenni di zenzero, frutta a polpa bianca, buona vena acida, sapido, buona la persistenza. 87/100

Tenuta Klosterhof – “Riserva Acapella” 2019
Giallo paglierino luminoso. Intenso al naso, accenni di pietra focaia, frutta gialla, erbe officinali. Buona struttura, accenni piccanti, bella vena acida, lunga la persistenza su note leggermente mandorlate. 86-87/100

Cantina San Paolo – “Plötzner” 2020
Giallo paglierino di media intensità. Discreta intensità olfattiva, frutta a polpa gialla, pesca, leggere note tropicali, accenni d’erbe officinali. Buona struttura, succoso, frutta a polpa gialla, chiude leggermente mandorlato con buona persistenza. 85-86/100

Franz Gojer – Glögglhof – “Karneid” 2020
Paglierino carico luminoso. Mediamente intenso al naso, frutta a polpa bianca, erbe officinali. Media struttura, frutta a polpa gialla, succoso, note dolci, lunga la persistenza. 85-86/100
Lorenzo Colombo